Eccoci qua come ai tempi della scuola dinanzi una pagina bianca e l'incertezza, l'amletico dubbio: COME INIZIARE? Sicuramente voglio dirti CIAO, che tu sia casualmente transitato di qua o già mio amico, qualunque sia il tuo pensiero, la certezza di questo saluto ce l'ho.
Di certezza ne ho anche un'altra, se sono qui, se ho deciso di "mettere in rete" parte di quello che scrivo è proprio per arrivare da te, per il desiderio di comunicare e condividere insito nell'essere umano, perché ho deciso di "tirare fuori dal cassetto i miei fogli" ed esporli alle tue critiche, al giudizio che se vuoi puoi lasciare sotto ogni mio post, per incontrare e conoscere amici.
In questo blog troverai alcune poesie, racconti brevissimi che durano il tempo di alcuni "morsi" ad un frutto, la sfida mia personale a Flaubert, una storia da "prendere un morso per volta": terza certezza... e dire che a me ne sarebbe bastata una! Ho cominciato; così adesso spero di rincontrarti al più presto.

Gabriella

mercoledì 24 febbraio 2016

Rifletto

 Rifletto____a volte è  un bene, a volte un male_____soffermarsi su ciò che si sente per me è  sempre un bene, purché non diventi il centro attorno al quale girare_______e in questo momento mi soffermo,  banalmente direte, sul significato di questo verbo.
Uno specchio riflette ciò che in esso si specchia,  come specchi riflettiamo ciò che abbiamo intorno, su esso ci soffermiamo_______e quello che è intorno influisce e influenza il nostro sentire_______quindi su cosa rifletto davvero______!
Non fate quella risata______nessun gioco di parole______il mondo si specchia in me ed io nel mondo, rifletto nel mondo i miei pensieri_________ !
Bene, allora decido che essi siano gioiosi e pieni di vita :)
Se rifletto quello che penso, allora penso ad un mondo d'amore, e ridisegno la mia vita come facevo da bambina con le fiabe______ma questo ve lo racconterò un'altra volta :)
Ridisegno la mia vita, sono sempre la Regina, la Fata, la Dea, la Coraggiosa Guerriera, insomma sono sempre io! E meno male! Si, si, si!!!

Gabriella Dell'Aria 
Tutti i diritti riservati 

Semplicemente buongiorno

Ed eccoci qua,  un altro meraviglioso giorno da vivere! Come un uccellino zampetto fuori dal nido, mi disseto con acqua di fonte, volo nel cielo, ammiro la vita! Certo sono un poco più grande, più voluminosa di lui e non possiedo ali, non fisiche almeno_______ma il mio cuore si, lui non ha limiti_______  respiro a pieni polmoni, mi riempio del bello che c'è e ringrazio che ci sia, grata fino alla commozione______ricambio in amore! Che meraviglia il Mondo, l'intero Universo_____la vita!
Meravigliosa giornata a tutti, umani e non!  

Gabriella Dell'Aria 

domenica 21 febbraio 2016

Amore

L'Amore è un sentimento universale
e noi non ne siamo
gli esclusivi detentori.
L'Amore non ha limiti e confini,
non conosce specie,
età o condizione.
L'Amore tende una mano,
e non è detto che sia "mano",
e non guarda se
dall'altra parte trova
un'altra mano, zampa,
ala o foglia.
Amore ama,
lui non ha comparti stagni,
non è rivolto solo al
mio vicino,
al simile,
a quello uguale a me
o a quello che conosco.
Amore ama sempre,
limpido e forte,
ancor più forte
dove più
bisogno c'è.

Gabriella Dell'Aria
Tutti i diritti riservati

mercoledì 17 febbraio 2016

Danza d'Amore

Forse ci vuole tempo,
il tempo che ci vuole,
eppure è come se 
l'animo mio
stesse scrivendo un poema,
una musica,
una danza d'Amore.
Lo sento che si muove
al suono, al ritmo,
e sento il bacio.
Il corpo si muove leggero
e danza armonioso.
Il Cuore accelera il battito.
Forse ci vuole tempo,
il tempo che ci vuole.

Gabriella Dell'Aria
Tutti i diritti riservati 

venerdì 12 febbraio 2016

Come un languore

Questa sera è come un languore 
che non sale e resta sospeso,
come quando vuoi piangere e 
non ci riesci,
come quando vuoi baciare 
e non lo puoi fare.
È indefinita e fragile.
Mi fermo, la guardo...
Allora si traveste,   
si spoglia e si veste...
Sorride.
Camaleontica notte!
Sceglierò 
tra tutti i tuoi colori 
quello più  adatto a ciò 
che io sento stasera.

Gabriella Dell'Aria 
Tutti i diritti riservati

mercoledì 10 febbraio 2016

Colmi le distanze



Per me è facile

perché io lo so

e sorrido scrivendo.

E' scesa, calda, la sera

eppure non si spengono i suoni,

so che sei là fuori

immerso nel mondo

la pelle tiepida, morbida

non aspetta i tuoi baci

in qualche modo già

ce li ha

ed uno corposo

si poggia sulle labbra

baciata da un'altra me

che non son io.

Respiro adagio, profondo,

so che t'incontrerò

e sarà riconoscere,

gioire, abbracciare,

sarà amare.

Già mi additano tutti

si alzano cori di sguardi

per chi non ci crede

nessuno ci crede

nessuno tranne noi.

Ma questo non importa,

neanche dove sei,

perché ovunque sei

io so che sei da me!

Colmi le distanze

che sono già sparite

io sono li con te!


Gabriella Dell'Aria
Tutti i diritti riservati


lunedì 8 febbraio 2016

Le parole

Io amo le parole, quelle scritte un po' di più. ..lasciano il profumo sopra i fogli! Amo le parole...ognuna in peso, un senso,  una poesia...ognuna scava e può scavare angoli,  cantucci dolci oppure solchi amari...E restano, e scaldano, riparano, offendono...Amano. 
Amo le parole, il loro suono ed il significato, il tratto per comporle sulla carta... Amo scriverle, leggerle, ascoltarle e dirle...
Amo le parole, quelle vere, quelle che ti dicono la verità profonda con l'Amore! E quelle hanno un suono... ch'è pura poesia.

Gabriella Dell'Aria 
Tutti i diritti riservati 

sabato 6 febbraio 2016

Amor senza misura

Se tu mi amassi di un Amore
misurato e muto,
se tu mi amassi di un Amore
privo di carezze e baci,
se tu, cullato dalla mia presenza e
dalla certezza che questo ti dà,
smettessi di curare e alimentare
il tuo amore per me.
Se in te tacesse il desiderio,
la sfrenata voglia che diventa
bisogno di avermi lì con te,
se tu smettessi di cantarlo e dirlo,
di compiere quei gesti che
lo rendono concreto
al cuore e alle mie mani.
Se quello cui mi hai abituata
dovesse un dì tacere...
dice la menzognera voce
della mia paura!

Mi tuffo in questo Amore smisurato
perché mi dici: "per lui non c'è misura"
e il cuore mio lo sente,
lui solo che sapeva e che lo sa,
lui che mi ha condotta...
io l'ho lasciato fare e sono qua,
lui che mi parla proprio mentre scrivo,
lui che conosce, lui che tutto sa!
E parla di un Amor senza misura!

Gabriella Dell'Aria
Tutti i diritti riservati

mercoledì 3 febbraio 2016

Amami così, semplicemente

Amateci così, con la forza dell'Amore vero! L'Amore che permette di accettare le scelte e le decisioni, Amore che libera e lascia liberi perché l'Amore non fa e non offre prigionieri! Amateci cosi... fino a quando e se "Amore è"... poi lasciate che noi e voi viviamo...semplicemente!

Amami per tutti i miei silenzi
e per le mie imperfezioni...
per le lacrime mie che non conosci.
Amami per gli sguardi tristi e rassegnati
sapendo che in fondo io
non mi rassegno mai,
e credo nel mio sogno
e affronto la paura...
paura di soffrire!
Amami per la mia forza,
amami per il coraggio
e per la "testa dura",
amami per il sorriso 
che accende le giornate,
amami perché ballo all'improvviso,
perché dall'ultima parola di una frase
io intono una canzone.
Amami per l'irrequietezza,
amami per l'incertezza,
amami per il dolore e per il Sole 
che io sento sulla pelle...
Amami perché Amo
e resto, e vado, 
e torno e giro intorno...
amami per la complessità che sono.
Amami...voglio essere rincorsa...
amami perché scappo...
amami per la certezza del mio amore puro
amami per la passione che c'è
nei miei passi e le parole...
Amami così, semplicemente!
Amami perché sono io!


Gabriella Dell'Aria
Tutti i diritti riservati

lunedì 1 febbraio 2016

Oggi

Oggi non ho voglia...
...voglia di tuffarmi
tra i fogli di ieri...
fogli  che parlano
di me, di noi,
di come eravamo.
Oggi è il giorno
che parlo
di come ti amo,
di come ti penso,
di come ti voglio.
Oggi il cuore
rimarca la g
di questa giornata
oggi vivo
oggi sono
oggi amo!

Gabriella Dell'Aria