Eccoci qua come ai tempi della scuola dinanzi una pagina bianca e l'incertezza, l'amletico dubbio: COME INIZIARE? Sicuramente voglio dirti CIAO, che tu sia casualmente transitato di qua o già mio amico, qualunque sia il tuo pensiero, la certezza di questo saluto ce l'ho.
Di certezza ne ho anche un'altra, se sono qui, se ho deciso di "mettere in rete" parte di quello che scrivo è proprio per arrivare da te, per il desiderio di comunicare e condividere insito nell'essere umano, perché ho deciso di "tirare fuori dal cassetto i miei fogli" ed esporli alle tue critiche, al giudizio che se vuoi puoi lasciare sotto ogni mio post, per incontrare e conoscere amici.
In questo blog troverai alcune poesie, racconti brevissimi che durano il tempo di alcuni "morsi" ad un frutto, la sfida mia personale a Flaubert, una storia da "prendere un morso per volta": terza certezza... e dire che a me ne sarebbe bastata una! Ho cominciato; così adesso spero di rincontrarti al più presto.

Gabriella

mercoledì 8 dicembre 2010

Sul monte

Amo tutte le cose che scrivo :)  (come potrei sperare che piacciano agli altri viceversa!) ma alcune le amo di più! Questa è una di quelle_______ le sue radici sono lontane nel tempo e sono radici che talvolta non si riconoscono_________vale sempre la pena cercarle :)

Adesso so ch'esiste
ch'esiste veramente
... e risuona
in ogni mia corda
in ogni dono o bisogno
... ed è armonia
di suoni celesti
incontro di anime
... l'altra metà di me stessa
dell'anima mia
... quella che la nutre
e di essa si nutre
quella che la completa!
Come un re magio
presenterò il mio dono
al Signore
quel dono che Lui
mi ha donato...
o come Abramo sul monte
gli offrirò il sacrificio
s'è quello che vuole...
ringrazierò comunque!
Ma Lui è la matrice
ch'io riconosco
e il dono che viene
è un dono di bene,
non vedo la strada
non so dove conduce
... e quando tremo o vacillo
mi esalto oppure sogno
mi abbandono al Suo cuore
ch'è bene supremo!
... qualunque sia lo scopo

amore è conoscenza!
E adesso che lo so

ch'io lo so veramente
il mondo è irradiato
d'una luce diversa,
l'impossibile s'è fatto possibile !
Ora che so ch'esiste
ch'esiste veramente!
Vorrei che altri sapessero!
Che non si arrendessero!



... ma se la scrivessi oggi... oggi i toni sarebbero diversi, conterrebbero rabbia e soprattutto dolore se solo dovessi dar voce ai sentimenti che hanno cercato d'indurre in me credenze diverse dalle mie più intime; le parole sono importanti, la scelta dell'una o dell'altra determina l'effetto che hanno in chi ascolta o legge, questo spero di saperlo e, mi ripeto, devo ricordare che scelte infelici a volte sono casuali, non volute, non ponderate. Io ne ho fatto e temo di farne esperienza ogni volta che cerco di velocizzare la comunicazione... non sempre me ne accorgo! Ma se parli a tanta gente e tocchi corde comuni a parecchie persone... forse devi stare un poco più attento... 
Nonostante tutto la sostanza di quello che ho scritto quel giorno non cambierebbe così come non è cambiata la mia convinzione!

Gabriella Dell'Aria 

Tutti i diritti riservati 

5 commenti:

  1. E' una preghiera stupenda, GM.

    RispondiElimina
  2. è veramente molto bella.... complimenti

    RispondiElimina
  3. Quando si scrive con il cuore il tempo da sempre ragione.
    Un caro saluto
    Maurizio

    RispondiElimina
  4. Ciao Sorellina... :)

    lodevole da parte tua intuire come le parole possano letteralmente plasmare la nostra realtà... ma forse prima si parte dalla fiducia... forse ancora peggio...

    Nasciamo ingenui e lo ritorniamo ad essere dopo tanto sudore a forza di risalire una china da cui non eravamo coscienti di essere discesi.

    Nasciamo fiduciosi del prossimo, della vita, del mondo e ci lasciamo guidare da chi non ha occhi per vedere... perché ci viene detto che è giusto ed è sempre stato così...

    Entrambe cose molto opinabili direi, non credi... ehehehe :)

    Beh sicuramente non è sempre stato così... anzi... e riguardo al giusto non saprei dire... infondo anche quello del giudizio è solo un punto di vista... no? ;)

    Ma che alla fine ci abbiano plasmato, ci siamo fatti plasmare o forse semplicemente avevamo bisogno di essere plasmati.... cosa importa, cosa cambia... :)

    E se tutto questo avesse avuto e tuttora abbia uno scopo superiore... bello non credi... anzi no... di più... divino... :)

    Viviamo un copione che noi stessi scriviamo di una vita da noi stessi creata, ... tutto questo gioco soltanto per capire che ... E' TUTTO AMORE... E' TUTTO LUI, ... e che in realtà siamo sempre stati UNO SOLO...!!!

    Capire che tutto è Amore e capire quanto immenso sia il Suo per Noi è capire che nulla porta mai cambiare questa realtà in quanto è alla base di tutta l'esistenza, di tutto il Creato, della Creazione nel Suo intero.

    E quando poi osi chiederGli perché mi Ami così immensamente ... inizi a percepire una dolcissima risposta... una risposta così angelica, vibrante e piena di sostanziosa VERITA (una verità antica eppure mai scontata, ne indebolita dal tempo)... una verità profonda... che IO sono una parte fondamentale di TE allora provi a permetterti di amarTi allo stesso modo, di amarLo allo stesso modo perché senti che non c'è più differenza (ne mai c'è ne è stata) perché senti che Siamo la Stessa UNITA!!!

    E adesso scusa le mie solite folli lungaggini ma spiegare a parole le sensazioni del cuore non è sempre cosa facile... ma la mano ardisce seguire la dettatura del cuore legata ad esso da un incessante amore... ed una imperitura voglia di fare sapere ... fare sperimentare... dilagare in un fiume da cui mi faccio volontariamente travolgere fino a diventare tutt'uno con Esso... fino a disciogliermi nei suoi flutti ed essere soltanto ciò che sono sempre stato... solo e soltanto semplicemente IO! :)

    --
    Con infinito amore...

    Fabio! :)

    RispondiElimina
  5. Bellissima, come sempre....ma questa volta mi hai lasciato senza parole con il tuo commento....sei UNICA!Peccato dare certe volte a qualcuno la possibilità di farci credere il contrario!

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a a leggermi! Se volessi lasciare un commento con le tue impressioni/sensazioni o anche solo un saluto... ti ringrazio ancora una volta!