Eccoci qua come ai tempi della scuola dinanzi una pagina bianca e l'incertezza, l'amletico dubbio: COME INIZIARE? Sicuramente voglio dirti CIAO, che tu sia casualmente transitato di qua o già mio amico, qualunque sia il tuo pensiero, la certezza di questo saluto ce l'ho.
Di certezza ne ho anche un'altra, se sono qui, se ho deciso di "mettere in rete" parte di quello che scrivo è proprio per arrivare da te, per il desiderio di comunicare e condividere insito nell'essere umano, perché ho deciso di "tirare fuori dal cassetto i miei fogli" ed esporli alle tue critiche, al giudizio che se vuoi puoi lasciare sotto ogni mio post, per incontrare e conoscere amici.
In questo blog troverai alcune poesie, racconti brevissimi che durano il tempo di alcuni "morsi" ad un frutto, la sfida mia personale a Flaubert, una storia da "prendere un morso per volta": terza certezza... e dire che a me ne sarebbe bastata una! Ho cominciato; così adesso spero di rincontrarti al più presto.

Gabriella

sabato 23 gennaio 2010

ADESSO

La vita può stupire o colpire in modo inaspettato... ho imparato (meglio tardi che mai!) che stare a riflettere su ciò che è stato e non può tornare è inutile e malinconico,  vale solo se si ha voglia d''imparare qualcosa, impararla davvero, vivere la vita e i suoi doni:


E' adesso, 
è adesso
che ho bisogno
d'amore!
Non di rimpianti postumi
che graveranno sul petto
né allegreranno il cammino
dell'animo mio
non di un sorriso capovolto
che non posso lenire
di un rigido abbraccio
che non potrà più trattenermi
... quando avrò varcato
per sempre
il confine del tempo!

Gabriella Dell'Aria

10 commenti:

  1. E' molto bella questa poesia. E' proprio vero finché c'è vita si ha bisogno d'amore, di attenzioni, di riempirsi di ricordi lieti, e di amici, e di amori, da portare con noi per sempre...
    by Lilly

    RispondiElimina
  2. Ma posso dirti sempre le stesse cose? Io però non so trovare le parole......è per questo che commento sempre con una sola:BELLISSIMA!

    RispondiElimina
  3. è vero...è l'amore quello che serve, bisogna amare ed essere amati; abbracci gelidi e sorrisi falsi non possono bastare a riempire la vita
    Un bacio

    RispondiElimina
  4. non si può e non si deve perdere nemmeno una goccia di amore...adesso....
    domani potrebbe essere troppo tardi....
    e il rimpianto di non avere amato abbastanza...o di non essere stati amati.. sarebbe un fardello troppo pesante ..
    kissss

    RispondiElimina
  5. ciao buona domenica.
    grazie delle visite.




    ps: ho difficolta entrare nel tuo blog e nel blog di "MINERVABIANCA". firefox mi chiude la pagina.

    RispondiElimina
  6. x Lilly: Ciao Lilly, benvenuta. E' un piacere averti qui! Ho visitato il tuo blog, complimenti, è molto interessante!

    x Marcella: SMACK!

    x Minervabianca: è vero, sorrisi falsi e abbracci gelidi impoveriscono la vita!

    x Lore: si, i rimpianti sono un pesante fardello molto meglio agire dando amore e cercare di non averne (di rimpianti)... lacrime e abbracci tardivi non servono a restituirlo a chi lo ha avuto negato.

    x Pierangela: Usi anche tu Ubuntu? A me che lo uso a volte capita che firefox chiuda la pagina indipendentemente dal sito in cui mi trovo. Ho chiesto a Minervabianca, lei usa Windows Xp e non le capita mai! Che posso dire, se ti capita solo con il mio e il suo... firefox avrà in antipatia l'indirizzo IP :) scherzo naturalmente!

    Grazie a tutti, un abbraccio.

    RispondiElimina
  7. Ciao GM C,
    dici bene in questa tua bellissima poesia, meglio vivere in amore ORA perchè quando la vita sarà passata non avremo rimpianti o rimorsi a pesarci sul cuore e, se riposo sarà, sarà sereno e con animo leggero.
    Ti abbraccio :-)

    RispondiElimina
  8. Un vero grido disperato di richiesta d'amore e passione. Versi che scuotono.

    RispondiElimina
  9. Nessun tempo toglierà la gioia della vita che camminerà con la dolcezza delle parole, con la simpatia degli sguardi, con le attenzioni dell'amore che primavera donerà agli occhi sinceri del cuore. La storia siamo noi, con il nostro passato.
    Maurizio

    RispondiElimina

Grazie per essere passato/a a leggermi! Se volessi lasciare un commento con le tue impressioni/sensazioni o anche solo un saluto... ti ringrazio ancora una volta!